Game of Thrones: Diario di una Khaleesi *1Stagione*

Khaleesi in lingua Dothraki significa: Regina.
*I Will Take What Is Mine With Fire And Blood*.
Questa frase è il motivo per cui ho deciso di chiamare questa sezione, così.
Diario di una Khaleesi, non vuol essere una "Rubrica", ma un vero e proprio "Diario", dove raccoglierò  le mie reazioni, a caldo,  dopo la visione di ogni puntata della 1*Stagione.
*Questa sezione, sarà in costante aggiornamento.*

******Ringrazio tutti coloro 
(Rebecca con le sue istantanee e minacce; Amici con mega spoiler-notturni)
che mi hanno invogliato ad iniziare questo "Game", ponendo fine alla mia vita sociale. Grazie.******


Quale stemma e motto, sentite vostro?
*Hear Me Roar*

Colonna Sonora 1*Stagione


1* Puntata:
Winter is Coming
*L'inverno sta Arrivando*


Trama 
-Attenzione presenza Spoiler-
Un ranger dei Guardiani della notte diserta dopo aver visto un morto camminare e dopo che due suoi commilitoni sono stati uccisi da un misterioso guerriero; Eddard Stark, lord di Grande Inverno, è costretto a decapitarlo in nome della legge, pur rimanendo turbato dai racconti deliranti dell'uomo. Nel frattempo giungono a Grande Inverno notizie preoccupanti: Jon Arryn, Primo Cavaliere del Re, è morto improvvisamente. Robert Baratheon, Re dei Sette Regni, si reca a Grande Inverno con la moglie Cersei Lannister per chiedere all'amico Eddard di sostituire Arryn. Giungono anche notizie dalla vedova di Arryn, cognata di Eddard, che comunica che il marito è stato assassinato dai Lannister poiché venuto a conoscenza di qualcosa di scomodo. Eddard, con profondo dispiacere e preoccupazione della moglie Catelyn, accetta l'incarico. Poco dopo l'arrivo della corte reale a Grande Inverno, il figlio di Eddard, Bran, sorprende casualmente i fratelli Lannister, Cersei e Jaime, mentre consumano un rapporto incestuoso; per impedire che il bambino parli, Jaime lo butta giù dalla torre. Al di là del mare Daenerys Targaryen, figlia esiliata del re spodestato da Robert Baratheon, viene costretta dal crudele fratello Viserys a sposare Khal Drogo, leader dei selvaggi dothraki: Viserys spera in questo modo di poter contare sull'esercito di Drogo per riconquistare la corona nei Sette Regni.

*North of the Wall*

Diario di una Khaleesi: Adrenalina.

Mi sono pentita amaramente di non averla iniziata prima.

I personaggi, le colonne sonore mi hanno letteralmente colpita. Sapevo che sarebbe diventata una droga, questa serie, ma no fino al punto di preferire "Game of Thrones" alla mia vita sociale. 
Mi sono innamorata circa 5 volte, in un'ora, anche se devo dirlo: colui che mi ha rapito è stato Khal Drogo. In lui ho trovato una lampante somiglianza con Wrath de "La confraternita del Pugnale Nero", anche lui Re della sua stirpe. 

Spaventosamente Uguali, anche nei comportamenti. 

La prima puntata si sa, di solito introduce tutta la serie confondendo, a volte, chi la segue, e invece non sono per niente confusa, anzi, il finale mi ha indotta a guardare, senza pause di recupero, la puntata successiva. 
Le emozioni che ho provato non sono state altro che punture di adrenalina e tanta sete di sapere. 
Ogni amico o persona che mi ha consigliato/minacciato/obbligato (vedi sopra "ringraziamenti") a cominciare a vedere questa serie, compreso mio fratello, mi hanno sempre "consigliato" di non affezionarmi a nessun personaggio. 

Penso sia la regola fondamentale e importante per la propria sopravvivenza in questo viaggio. 

Ecco, io al termine di questa puntata volevo già ammazzare L'autore.


2* Puntata
The Kingsroad
*La Strada del Re*







Trama
-Attenzione presenza Spoiler-
Nell'accampamento dothraki, Viserys dichiara di voler restare vicino alla sorella finché non avrà ottenuto l'esercito che gli è stato promesso. Daenerys inizia a innamorarsi di Khal Drogo e si fa insegnare dall'ancella Doreah i segreti dell'erotismo.
Al di là del mare stretto i Lannister scoprono che Bran è sopravvissuto alla caduta, e giace a letto in stato di incoscienza. Grande Inverno si svuota: lord Eddard Stark e le sue figlie partono per il Sud, verso Approdo del Re, mentre Jon Snow, figlio bastardo di Eddard, si dirige verso la Barriera assieme a Tyrion Lannister, soprannominato il Folletto (Jon prenderà il nero dei Guardiani della notte, Tyrion è in visita di piacere). Re Robert scopre che la discendente dei Targaryen si è sposata con un kahl dothraki, e manifesta l'intenzione di mandare un sicario per ucciderla, ma Eddard si oppone. Un altro assassino, invece, assale Bran nel suo letto ma l'attentato viene sventato grazie all'intervento di Catelyn e del meta-lupo del ragazzo. Catelyn, scossa dall'avvenimento, si accorda con ser Rodrick e maestro Luwin, dichiarando di voler cavalcare verso Sud per incontrare Eddard e metterlo in guardia contro i Lannister; Grande Inverno rimarrà nelle mani di Robb Stark.
Nell'accampamento costruito dal seguito del Re, il principe Joffrey e Sansa trovano Arya sulla riva di un fiume, mentre duella con Mycah, il garzone del macellaio. Il principe, in un puro atto di prepotenza, ferisce il ragazzo con la sua spada, e Arya reagisce colpendolo con un bastone. Il ragazzo inizia a mulinare pericolosamente la sua lama, ma Arya viene salvata dalla sua meta-lupa Nymeria, che morde il braccio di Joffrey. In seguito entrambe scappano e Arya costringe Nymeria a fuggire tra i boschi per salvarsi dai soldati. Accusata di aver assalito l'erede al trono, la bambina viene portata in giudizio davanti alla corte. Il re, dopo aver siglato quanto accaduto come un litigio tra bambini e aver saputo che il meta-lupo Nymeria è introvabile, decreta inizialmente l'incidente chiuso, ma su insistenza della moglie Cersei, in sostituzione decide di sopprimere Lady, la meta-lupa di Sansa. Eddard Stark si offre per compiere il gesto tra le proteste della figlia Sansa, sostenendo che l'animale viene dal Nord e merita quindi una fine onorevole per mano sua, piuttosto che il boia reale Ilyn Payne. Mentre si dirige verso la lupa scopre che il Mastino ha assassinato il giovane Mycah mentre fuggiva. Eddard compie con gravità il suo difficile compito, tagliando la gola alla lupa.
Molto più a Nord, a Grande Inverno, Bran apre gli occhi nel suo letto.

*Goodbye Brother*

Diario di una Khaleesi: Curiosità

La fine della prima puntata mi aveva lasciato al quanto sbalordita, tanto che in preda ad un attacco di curiosità  cominciai a vedere la seconda “La strada del Re”. 

Da subito interessata dalla love story tra Daenarys e Khal Drogo, sinceramente non vedevo l’ora che la puntata si incentrasse su di loro.

La perfidia non palese dei Lannister, mi piace sempre di più,

anche se a subire tutta questa cattiveria purtroppo è Bran, il figlio più piccolo dei Stark.  Jon Snow , il figlio bastardo, per capirci, mi sta cominciando a piacere, ha (come dire) un fascino e un carisma nascosto sotto quei riccioli e quella possente armatura.

Joffrey è l’unico dei Lannister che non mi piace per niente, troppo presuntuoso e viziato.

Arya… Arya è semplicemente straordinaria. Il primo personaggio femminile, che si ribella ai canoni richiesti in quell’epoca.

I Lupi cominciano ad avere un ruolo molto importante, per gli Stark.

In questa puntata compaiono nuovi personaggi e quelli che abbiamo conosciuto nella prima puntata cominciano a farsi conoscere.

Presto la mia impressione della 3* puntata

Se ti è piaciuto "Diario di una Khaleesi",  Clicca +1.
Se vuoi lasciare un tuo parere,  commenta qui sotto.
Seguici,  anche,  su Facebook e interagisci con noi
***SOSTIENICI***