News: Life and Death di Stephenie Meyer


Twilight 10 anni dopo.
Bufala o triste verità?
Twilight Reimagined - Life and Death -.

Prima di scrivere questo articolo, mi sono ben documentata in altri siti per accertarmi che non fosse una bufala, poi ho visto che Rebecca ha pubblicato la notizia su Istantanee Letterarie (spin off di Riflessi di Libri) e sono rimasta esterrefatta.

Non so se essere scioccata per i dieci anni che sono passati, e quindi sentirmi vecchia. 
Oppure
Non so se sentirmi presa in giro dalla stessa autrice che mi ha fatto riavvicinare alla lettura, dopo un periodo di Black out.

Vi prego, ditemi che questa è una barzelletta e io non l'ho capita.
Oppure
Ditemi che è già l'1 di Aprile e io non me ne sono accorta.

Già la visione della copertina mi ha fatto dannare la mia anima lettrice, poi ho  cercato la trama e  sono rimasta senza parole, per non dire "ma chi me l'ha fatto fare". 

Al di la della storia "gender"e dei ruoli invertiti che potevo anche digerire... forse, quello che più mi ha scosso è la "nuova" famiglia Cullen: cioè questo proprio NO.

Beau (Beaufort) Swan e la vampira Edythe Cullen.
[I nuovi Protagonisti]

Dico, se proprio volevi fare una rivisitazione, cara Meyer, scegli altri nomi (se proprio vuoi prenderci in giro) oppure vuoi scrivere solo per soldi? Edita una novella con protagonisti: Renesmee Carlie e Jacob. A mio parere, avresti guadagnato qualche soldo in più e qualche tuo fan sarebbe rimasto entusiasta di questo regalo

Ma leggere cognomi come Swan e Cullen è proprio una pugnalata agli occhi. 


Vi Ricordate il dottorone biondo Carlisle e la dolce moglie Esme
Ecco, diventeranno EarnestCarine.
Emmett e Rosalie diventeranno Royal e Eleanor.

e... Dulcis in fundo

Jasper e Alice (la mitica Alice, colei che ho amato più di Bella) diventeranno: 
Archie e Jassamine.
Vogliamo parlare, in fine,  delle 422 pagine? 
Avrà mica cambiato solo i nomi ed eliminato qualche virgola di troppo? 
No perché Twilight è composto esattamente da 412 Pagine.

La data è stata già programmata, ma niente di sicuro. Molto probabilmente (voci di corridoio) la casa editrice sarà la Fazi Editore. Il titolo rimarrà invariato, quindi " Vita e Morte", la copertina rimarrà invariata e  uscirà per  Gennaio 2016.

Che dire, per me è una trovata di puro Business. Un omicidio per la scrittura e l'ennesima prova che non si scrive più per passione. Quanta tristezza. 

Per leggere l'opinione di Rebecca, clicca QUI