If I Forget You di Thomas Christopher Greene #LettureOltreoceano
















Cari Lettori oggi vi parlerò di If I Forget You ( Se Io Ti Dimentico ) Thomas Christopher Greene. 


Oggi vi parlerò di Thomas Christopher Greene, scrittore Newyorchese ampiamente elogiato da critici e donne (ovviamente non italiane in quanto da noi non è conosciuto), grazie alla sua maestria nel narrare in modo poetico e coinvolgente. Quindi se cercate qualche dose di saccarosio, aspettate insieme a me l'uscita di questo libro in Italia.


Circa ventuno anni  fa  erano stati spinti ad allontanarsi e a perdere il controllo della loro relazione, dopo questi anni passati i  due ex amanti hanno avuto un incontro casuale in una strada di Manhattan. Quello che segue è una tesa esplorazione di suspense delle tante sfaccettature di amore duraturo. Raccontata da alternanti punti di vista e déjà-vu  attraverso il tempo.

Se io ti dimentico racconta  la storia di Henry Gold, un poeta la cui ascesa dalla povertà incarna il sogno americano, e Margot Fuller, figlia di una  famiglia benestante. I loro destini si scontrano ed esplodono in un  improbabile amore.
Dopo Ventuno anni il destino li porta ad incrociarsi e il legame dei loro reciproci  segreti, porteranno i due amanti a darsi una seconda possibilità.


Scritto in prosa lirica, Se io ti dimentico è allo stesso tempo un grande storia d'amore, un romanzo pieno di valori quali la famiglia, il matrimonio.

Sfumature e metafore di una  meditazione sulla natura dell'arte, al significato di amare e perdere, e in che modo le scelte che facciamo possono cambiare la nostra vita per sempre.