Mondadori: La Debuttante di Lesley Lokko | Segnalazione

«Vedi, è tutta questione di fortuna. Se fossimo state in guerra con gli americani, sapere bene il tedesco non sarebbe servito a nessuno e a quel punto chissà... Magari a quest’ora io potrei essere sposata con Joel. E tu ti saresti esercitata nelle tue riverenze. Non è questo che fanno le ragazze come te?» Kit annuì. «Sarei stata una debuttante.» «L’ultima debuttante.» Ruth sorrise. «Be’, invece eccoti qui. Non sei contenta che sia intervenuto il fato?»




Lesley Lokko è nata nel 1964 da padre ghanese e madre scozzese. Cresciuta in Africa, ha proseguito i suoi studi in Inghilterra. Attualmente insegna architettura presso l’Università di Johannesburg.
Con Mondadori ha pubblicato con grande successo Il mondo ai miei piedi (2004), Cieli di zafferano (2005), Cioccolato amaro (2008), Povera ragazza ricca (2010), L’estate francese (2011), Un perfetto sconosciuto (2012), Una donna misteriosa (2013), Innocenti bugie (2014) e In amore e in guerra (2015). 




Chalfont Hall, Dorset, 1938. Kit non ha ancora quindici anni il giorno in cui assiste ai preparativi della festa organizzata dai suoi genitori in occasione del debutto in società della sorella Lily, la preferita di casa, che subito dopo viene data in sposa a un nobile tedesco e parte per la Germania. I genitori si rendono conto troppo tardi di avere consegnato la figlia nelle mani di un ufficiale delle SS e mandano Kit in Baviera a tentare di convincere la sorella a tornare a casa. Ma l’egocentrica e superficiale Lily è ormai profondamente legata al partito nazista e all’entourage di Hitler. Nel corso di questo viaggio Kit perderà la sua innocenza e da quel momento la sua vita cambierà radicalmente direzione, allontanandosi dall’ambiente conservatore della famiglia d’origine. La debuttante è un’appassionante saga familiare che segue il destino di una donna enigmatica, tormentata e anticonvenzionale dalla fine degli anni Trenta a oggi. 

 uscita prevista il 30/04/2017
 pagine 384